Prenotazioni

Prenotazioni / Quote / IBAN

Per prenotare la Spianessa / Casoncino devi prima verificare la disponibilità della Base nei calendari qui sotto, poi inviare il modulo sottostante o una mail a info@spianessa.it o telefonare al responsabile delle prenotazioni.

Le prenotazione per più giorni (es. settimane estive) si intende completata al ricevimento della caparra.

QUOTE, modalità pagamento e lettera di assunzione responsabilità firmata dal responsabile del gruppo con allegata copia di un documento di identità valido.

Prenotazioni Spianessa

Prenotazioni Casoncino - Campeggio Scout

MODALITÀ D’UTILIZZO (Stralcio del Regolamento in vigore)

Art.01) La Spianessa è una struttura destinata alla accoglienza di Associazioni, Gruppi, Comunità con fini educativo/culturali, di formazione permanente, e di impegno civile. Il relativo soggiorno è autorizzato a condizione che serva al perseguimento dei sopraddetti fini. In particolare La Spianessa è luogo di incontro per Comunita Agesci.

Art.02) L’uso della struttura avviene mediante prenotazioni al membro del Comitato Spianessa all'uopo incaricato; esse vengono evase in ordine di data.

Art.06) Per i soggiorni estivi o per le vacanze Natalizie, la conferma delle prenotazioni è subordinata alla effettuazione del versamento di parte della quota complessiva prevista (caparra).

Art.07) La disponibilità della struttura viene concessa su richiesta scritta, con assunzione di responsabilità per danni a persone o cose, da parte di un Responsabile maggiorenne. Nei gruppi Agesci per Responsabile maggiorenne si intende un/una Capo come da Statuto Associativo.

Art.08) Il Comitato Spianessa si riserva, in ultima analisi, l'autorizzazione a concedere l'uso della struttura a gruppi non Agesci che possono destare perplessità in merito ai loro fini e scopi e alla affidabilità dei responsabili.

Art.10) Il soggiorno alla Spianessa, pur rispettoso e conciliante della cultura e tradizione dei Gruppi ospiti, deve essere improntato sullo stile Scout e si avvale del presente regolamento.

Art.11) I danni arrecati alla struttura dovranno essere immediatamente comunicati ai Responsabili della stessa e dovranno essere risarciti, ivi compresa la mancata pulizia e riordino finale.


Lettera di assunzione di responsabilità